Mercoledì 16 gennaio a Sersale presentazione del libro “Sila – Luoghi e stagioni” di Piergiorgio Iannaccaro

“Sila – luoghi e stagioni”, il libro (Rubbettino editore) di Piergiorgio Iannaccaro, medico di professione e amante della montagna con la passione per la fotografia, dal 2009 al 2011 vicepresidente della sezione CAI (Club Alpino Italiano) di Catanzaro, sarà presentato mercoledì 16 gennaio alle 17.30 nella sala consiliare del Comune di Sersale. Il libro, che si avvale della prefazione di Gabriele Fera (presidente del Club Alpino Italiano – sezione di Catanzaro) e di un’introduzione del giornalista e scrittore Filippo Veltri, è un “racconto” fotografico su un altipiano che, nonostante sia facilmente accessibile, per buona parte dell’estensione rimane nascosto, custodendo intatta la sua incontaminata bellezza. Iannaccaro propone una serie di suggestivi scatti fotografici in cui si scorgono i tratti salienti del paesaggio, l’alternarsi delle stagioni e le impronte dell’uomo con insediamenti e attività. Converseranno con l’autore sulle bellezze della Sila Greca, Magna e Piccola – che nel loro insieme rappresentano uno dei più imponenti comprensori forestali del bacino del Mediterraneo e che annoverano tra le tante eccellenze naturalistiche alberi monumentali tra i più pregiati d’Europa come i pini larici di 40 metri di altezza e i castagni di 900 anni di età – il sindaco Salvatore Torchia, il direttore della Riserva Naturale Valli Cupe Carmine Lupia, il giornalista Romano Pitaro e il consigliere comunale Rosario Colosimo.

2019-01-14T23:57:00+00:00 14 January, 2019|